Valutazione dell'operato delle Nazioni Unite per il miglioramento della qualità della vita in Kazakistan

LATTANZIO Advisory coinvolto nel processo di verifica dell’efficacia del programma di UNDP

Valutazione dell'operato delle Nazioni Unite per il miglioramento della qualità della vita in Kazakistan

LATTANZIO Advisory ha appena concluso l’attività di Monitoring & Evaluation per i progetti “Improving the welfare and quality of life in the Kyzylorda region” e “Expanding the opportunities of the Mangystau region”, implementati da un pool di agenzie UN e promosso dal governo del Kazakistan.

Il progetto è stato condotto da 6 delle agenzie UN - UNDP, UNESCO, UNFPA, UNHCR, UNICEF, UN Women e WHO, su richiesta del governo kazako, rappresentato dal Ministero dell’Economica Nazionale e autorità locali, con lo scopo di migliorare le condizioni di vita delle comunità locali delle regioni di Kyzylorda e Mangystau. Il programma è stato strutturato seguendo le linee guida esposte da UNDAF - United Nations Development Assistance Framework for the Republic of Kazakhstan (2010-2015) e il Piano Strategico di Sviluppo del Kazakistan – 2050, con un focus sull’empowerment delle popolazioni locali in relazione all’occupazione, l’inclusione sociale e all’accesso ai servizi pubblici.

LATTANZIO Advisory, forte della sua comprovata esperienza nelle attività di Monitoring&Evaluation a livello nazionale e internazionale, è stata chiamata a misurare l’efficacia del Programma Congiunto in relazione ai suoi obbiettivi specifici, nonché a identificare delle best practice che possano essere replicate in programmi simili nel futuro.