LATTANZIO Learning per la gestione del progetto TRIO

La Regione Toscana affida l’incarico al nuovo consorzio guidato dalla società

LATTANZIO Learning per la gestione del progetto TRIO

Fino al 2021 la più importante piattaforma di web learning fornita da una pubblica amministrazione sarà gestita da LATTANZIO Learning in partnership con Ancitel, TD Group e LATTANZIO Communication, a cui è affidata la comunicazione esterna.

Nato nel 1998, grazie ai finanziamenti del Fondo Sociale Europeo per volontà della Regione Toscana, TRIO è l’acronimo di Tecnologia, Ricerca, Innovazione, Orientamento. Oltre 1900 corsi gratuiti, più di 530.000 registrazioni e 91.000 utenti attivi: i numeri e gli esempi di riutilizzo della piattaforma da parte di altre regioni italiane (è il caso della Regione Marche con il progetto MAR.LE.NE) rappresentano il successo e la portata del portale.

Anche attraverso l’aggiornamento della piattaforma, LATTANZIO Learning intende avvicinare, col minor scarto possibile, l’offerta formativa alle esigenze del mercato del lavoro e garantire un sistema di trasmissione di competenze e conoscenze sempre più integrato e social con community, forum tematici, confronto diretto tra insegnante e studente ed una consistente parte di apprendimento pratico a supporto di quello teorico (learning-by-doing).

Approfondisci il progetto qui