Nuovi modelli formativi e sviluppo organizzativo per il bando NGY 2021

Nuovi modelli formativi e sviluppo organizzativo per il bando NGY 2021

Aggiudicato a Lattanzio KIBS l’affidamento di «Next Generation You» di Fondazione Compagnia San Paolo.

1 progetto di formazione, 2 fasi di sviluppo

Fondazione Collegio Universitario Einaudi affida a Lattanzio KIBS l’iniziativa di Assessment Organizzativo e Piano di sviluppo del Bando «Next Generation You» finanziato da Fondazione Compagnia San Paolo.

Le fasi di sviluppo del progetto prevedono:

  1. Attività di analisi/assessment, formalizzazione dei risultati, supporto alla predisposizione del Piano di sviluppo
  2. Sviluppo del modello di apprendimento informale «Comunità che apprende», da integrare con l’offerta formativa dell’ente, sviluppo di capacità professionali e organizzative per la gestione del modello, supporto alla comunicazione del nuovo modello

Lattanzio KIBS, l’approccio progettuale

Lattanzio KIBS adotta un sistema integrato di analisi su dati primari e secondari e stimola il confronto con l’ente per promuovere la strategia ottimale di sviluppo delle prestazioni e delle potenzialità organizzative. 

Gli elementi chiave:

  • Punto di vista innovativo per una corretta e approfondita analisi
  • Capacità di ascolto e di raccordo con gli stakeholder (es. design thinking; participatory design)
  • Rigore scientifico e metodologico nella definizione e implementazione di metodi e strumenti per l’assessment e lo sviluppo organizzativo
  • Tempestività e garanzia dei risultati, in logica di ROI (return on investment)
  • Gruppo di lavoro ampio e dotato di conoscenze verticali e trasversali
  • Adozione di appositi modelli di trattamento di dati e informazioni

Valore aggiunto per il Terzo Settore

  • Strategia e posizionamento rispetto ai contesti di riferimento, per identificare opportunità di sviluppo e delineare azioni strategiche prioritarie di intervento
  • Analisi organizzativa, per adottare strutture efficienti, capaci di massimizzare la produttività delle singole risorse e incrementare l’efficacia organizzativa nel suo complesso
  • Sostenibilità economico-finanziaria, per gestire e mantenere l’equilibrio economico-finanziario all’interno di un’organizzazione e garantirne la crescita
  • Diversificazione delle fonti di finanziamento, per massimizzare l’efficacia delle politiche pubbliche
  • Marketing, comunicazione e vendite in senso allargato, per promuovere la brand reputation di prodotto e processo organizzativi attraverso una fase analitica, di produzione e di valutazione e aggiornamento.
  • Operations, per il controllo qualità, i sistemi di governance e gestione dei rischi
  • Gestione e sviluppo delle persone, come leva strategica per la crescita delle competenze professionali e organizzative 

Leggi anche: Formazione sulle competenze digitali per la PA