Riconoscimento reciproco tra Stati delle qualifiche professionali

Si conclude il progetto di LATTANZIO Advisory in Macedonia (FYROM)

Riconoscimento reciproco tra Stati delle qualifiche professionali

Il supporto di LATTANZIO Advisory al processo di armonizzazione del quadro legislativo nazionale sul riconoscimento reciproco delle qualifiche professionali in Macedonia ha consentito il rafforzamento delle capacità delle istituzioni competenti per l'attuazione del relativo quadro legislativo.

I risultati del progetto sono stati al centro dell’evento che si è svolto presso l’EU InfoCentre a Skopje. Presenti Il Ministro macedone dell'Educazione e della Scienza, il Segretario di Stato del Ministero della Pubblica Istruzione; tra i panelist Giovanni Mastrandrea, partner LATTANZIO Advisory.

L’evento ha concluso il progetto “Implementation of the legislation on mutual recognition of professional qualifications”, implementato da LATTANZIO Advisory dal 2015.