Attrazione di impresa e start-up in Valle d’Aosta

LATTANZIO Advisory con la Regione per la gestione di due incubatori e lo sviluppo dell'impresa locale

Attrazione di impresa e start-up in Valle d’Aosta

Il 21 Febbraio 2017 si è svolto ad Aosta l’evento “Gli incubatori di impresa, esperienze a confronto”, un importante momento di condivisione e valutazione sullo scenario delle start-up in Valle d'Aosta e le best practice a livello nazionale. Di particolare rilievo la partecipazione dell’Assessore alle attività produttive, energia e politiche del lavoro Raimondo Donzel, dell’autorità di gestione per i fondi UE di Sviluppo Regionale (FESR) Marco Riccardi.

L’evento ha segnato il passaggio di consegne per la gestione dei due incubatori regionali finanziati dalla Regione Valle d’Aosta, le pépinières  d’enterprise, che verranno gestiti per un periodo di tre anni da LATTANZIO Advisory in partnership con la Fondazione Brodolini. Il progetto mira a incrementare il numero e la qualità delle imprese ospitate all'interno degli incubatori, in coerenza con la strategia di "specializzazione intelligente" regionale.

Nel corso dell’intervento conclusivo Filippo Chesi, Managing Partner di LATTANZIO Advisory, ha ribadito la centralità della collaborazione tra settore pubblico e privato per lo sviluppo dei sistemi economici locali e la rilevanza del progetto per il territorio Valdostano.